Quali sono i documenti d'ingresso per il Canada?

Prima di entrare in Canada, devi essere consapevole delle varie procedure, formalità e documenti che ti permetteranno di completare con successo il tuo soggiorno in questo paese secondo la legge.

Se stai pensando di fare un viaggio turistico in Canada nel prossimo futuro, probabilmente hai bisogno di informazioni sui documenti necessari per arrivarci e sulle formalità richieste per preparare il tuo viaggio. In questo articolo, vi spiegheremo in dettaglio come preparare il vostro viaggio con tutti i documenti e le procedure necessarie per entrare in Canada.

 

Di quali documenti ho bisogno per viaggiare in Canada?

Prima di tutto, ti suggeriamo di scoprire quali documenti sono essenziali per viaggiare in Canada legalmente e con tranquillità. A seconda della vostra situazione e dello scopo del vostro soggiorno, è necessario avere alcuni documenti legali essenziali.

Per entrare in Canada, avrai ovviamente bisogno di un passaporto. Una semplice carta d'identità non sarà sufficiente per viaggiare in questo paese, che è fuori dall'Unione Europea. È quindi essenziale avere un passaporto valido che copra tutte le date del vostro soggiorno.

Poiché il processo di richiesta di un passaporto può essere molto lungo e se non ne hai uno o il tuo passaporto sta per scadere, ti consigliamo di richiederlo il prima possibile.

Oltre al passaporto, avrai anche bisogno di un permesso di soggiorno per il Canada. Questo può essere sotto forma di un eTA o di un visto regolare.

L'eTA è infatti un'autorizzazione elettronica di viaggio rilasciata online dalle autorità canadesi per i viaggiatori residenti in uno dei paesi membri di questo sistema, compresi i paesi dell'Unione Europea, e per viaggi turistici o d'affari di durata inferiore a 6 mesi. Si tratta di una procedura più semplice, veloce e meno costosa della procedura tradizionale di richiesta del visto. Va notato qui, tuttavia, che questa autorizzazione elettronica sarà valida solo per i viaggi aerei verso il Canada. Se hai intenzione di entrare nel paese via terra o via mare, avrai bisogno di un visto. Si noti che l'eTA può anche essere utile ed è obbligatorio per un semplice scalo o transito attraverso il Canada.

Se non soddisfi i criteri di idoneità per l'eTA, dovrai richiedere un visto regolare per poter entrare in Canada. Questo visto viene richiesto all'ambasciata o al consolato del tuo paese di residenza e a volte richiede un'intervista fisica. Poiché questa procedura è più complessa dell'eTA, vi consigliamo di usarla solo se il vostro soggiorno è più lungo di 6 mesi, se non siete di un paese idoneo o se volete lavorare o studiare nel paese.

 

Documenti necessari per viaggiare con i bambini in Canada:

Se viaggiate con bambini minorenni in Canada, devono anche essere in possesso di vari documenti legali, indipendentemente dalla loro età. I documenti essenziali sono

  • Un passaporto individuale
  • Un permesso di soggiorno del tipo eTA o visto
  • Un permesso di uscita per i minori italiani che viaggiano senza almeno un genitore.

 

Formalità doganali per entrare o uscire dal Canada:

Naturalmente, oltre alle formalità amministrative riguardanti il passaporto, l'eTA o il visto per entrare in Canada, bisogna conoscere le formalità doganali di questo paese. Ricorda che la valuta utilizzata in Canada è il dollaro canadese. È quindi consigliabile cambiare la valuta prima della partenza o all'arrivo in uno degli uffici di cambio dell'aeroporto o in qualsiasi banca canadese di vostra scelta. Se non volete viaggiare in contanti, dovete sapere che in questo paese sono accettate molte carte di credito, tra cui Visa e Mastercard, American Express, Diners Club e altre. Il prelievo di contanti è ovviamente possibile anche in molti bancomat.

Notate anche che in Canada, i prezzi sono quotati prima delle tasse, quindi dovete aggiungere una tassa federale del 5% al prezzo quotato per sapere cosa pagherete effettivamente, così come una tassa provinciale sulle vendite che varia dal 5 al 10% a seconda della provincia.

Per quanto riguarda ciò che si può portare in Canada, non è consigliabile portare prodotti o sottoprodotti vegetali, animali e alimentari, poiché molti di questi sono proibiti. Per sapere esattamente cosa puoi portare, controlla il sito del governo canadese.

Dal 2016 e dall'emissione di un avviso di Transport in Canada per proteggere gli equipaggi di volo e i passeggeri, le compagnie aeree che offrono viaggi in Canada vietano anche gli smartphone Samsung Galaxy Note 7 in tutti gli aeroporti in bagaglio a mano o registrato per i voli verso il Canada.

D'altra parte, ti sarà permesso di portare con te alcune provviste come il tabacco con un limite di 200 sigarette o 100 sigaretti con un peso massimo di 3 grammi ciascuno, 50 sigari o 250 grammi di tabacco da arrotolare. Per quanto riguarda l'alcool, potrete portare 4 litri di vino non spumante o 16 litri di birra o un litro di alcool o bevanda alcolica superiore a 22° o due litri di alcool o bevanda alcolica inferiore a 22° o un litro di alcool etilico non denaturato di 80° e oltre. È ovviamente possibile fare un mix proporzionale di queste diverse categorie.

 

Quali sono le formalità per ottenere un eTA per entrare in Canada?

Come abbiamo appena visto, se sei un cittadino italiano o europeo, non è necessario avere un visto per andare in Canada e puoi beneficiare dell'eTA per entrare nel paese. Ecco le varie formalità da compiere per ottenere questa autorizzazione.

Prima di tutto, devi sapere che questa formalità si fa solo online e ti permette di ottenere questo documento legale per il Canada in meno di 72 ore. Questa domanda può essere fatta da un computer, tablet o smartphone connesso a Internet e sul sito ufficiale o sul sito di un agente come quello che vi consigliamo in questa pagina.

Dovrete semplicemente compilare un modulo di domanda online in pochi minuti. Questa procedura richiede che lei abbia con sé il suo passaporto. Il numero di passaporto che inserisce nel modulo permetterà di collegare la sua autorizzazione di viaggio elettronicamente o tramite computer a quel passaporto.

Ti verranno chiesti altri dettagli come la tua identità completa, il tuo indirizzo di casa, il motivo o lo scopo del tuo viaggio e un indirizzo email valido. Le verrà quindi posta una serie di semplici domande alle quali dovrà rispondere nel modo più onesto possibile.

Una volta che il modulo è stato compilato e controllato, tutto quello che devi fare è presentare la tua domanda e pagare la tassa di elaborazione online e con carta di credito.

Entro un massimo di 72 ore, e di solito molto più breve, la risposta alla sua domanda le sarà inviata per e-mail all'indirizzo che ha fornito. Non avrà bisogno di stampare il suo eTA per viaggiare in Canada perché sarà direttamente collegato al suo numero di passaporto. L'eTA sarà quindi valido per 5 anni o fino alla scadenza del passaporto e vi consentirà di effettuare tutte le visite di durata inferiore a 6 mesi che desiderate durante questo periodo.

 

Alcuni consigli e precauzioni da conoscere prima di viaggiare in Canada:

Abbiamo appena visto che viaggiare in Canada non richiede formalità o documenti complessi se non il passaporto e l'eTA o, eventualmente, il visto. Tuttavia, è ancora necessario prendere alcune precauzioni ed essere consapevoli di alcuni elementi prima di partire.

Per quanto riguarda la tua sicurezza in Canada, non ci sono problemi reali in questo paese con una bassa e quasi nulla criminalità. Allo stesso modo, il livello di rischio di attacco terroristico in questo paese è stimato da basso a medio e gli ultimi attacchi risalgono a ottobre 2014.

In termini di precauzioni, tuttavia, puoi assicurarti di segnalare il tuo viaggio al Ministero degli Affari Esteri gratuitamente sul programma Ariane. Qui devi solo inserire alcuni dati personali e poi riceverai gratuitamente via e-mail raccomandazioni di sicurezza nel caso in cui la situazione del paese che stai visitando lo richieda. In caso di una grave crisi in Canada, sarete contattati direttamente e la persona di contatto che avete designato può essere avvisata se necessario.

Per quanto riguarda la salute e la situazione sanitaria in Canada, non ci sono grandi rischi e, a parte le solite vaccinazioni, non avrete bisogno di fare nulla di speciale. Tuttavia, ricordatevi di proteggervi dalle zanzare in estate. Potrebbe valere la pena stipulare un'assicurazione prima della partenza, visto il costo molto elevato dei medici e degli ospedali canadesi.

Infine, non ci sono grandi rischi di catastrofi naturali nel paese a parte la provincia di British Columbia, che ha una forte attività sismica con rischio di terremoti.

Domande frequenti

Quali documenti devo presentare quando entro in Canada?

Quando arrivi in Canada, l'unico documento che dovrai presentare è il tuo passaporto. L'eTA, che è un permesso di ingresso legale, sarà allegato elettronicamente al suo passaporto e non dovrà presentarlo in forma cartacea. La preghiamo di notare che il suo passaporto sarà controllato prima di salire sull'aereo per assicurarsi che l'autorizzazione o il visto siano collegati ad esso. Se non lo è, non potrete salire a bordo.

Come trovare il modulo di domanda eTA per il Canada?

Per accedere a un modulo di domanda eTA per il Canada, basta visitare il sito ufficiale del governo canadese o il sito di un fornitore di servizi come quello che raccomandiamo su questo sito. Accederai quindi al modulo in italiano, che dovrai compilare con cura, includendo il tuo numero di passaporto. Una volta pagata la tassa d'iscrizione, la tua domanda sarà elaborata entro 72 ore.

È necessario stampare il documento eTA per un viaggio in Canada?

Come menzionato in questo articolo, non c'è assolutamente bisogno di stampare la vostra autorizzazione eTA una volta che l'avete ricevuta via e-mail. Infatti, non vi sarà chiesto quando viaggiate, perché sarà collegato al vostro numero di passaporto. Il passaporto è l'unico documento ufficiale da portare con sé.