Quanto tempo ci vuole per ottenere un visto per l'India?

Se volete andare in India per una visita turistica, avrete bisogno di un visto ufficiale. Sapere quanto tempo ci vuole per ottenere un visto ti permetterà di preparare il tuo viaggio per tempo.

Come vedremo in questo articolo, il tempo necessario per ottenere un visto indiano varia a seconda del tipo di domanda fatta. Infatti, avete ancora la possibilità di richiedere un visto classico andando in un'ambasciata o di beneficiare di una domanda online semplificata con l'e-visa.

 

Qual è il tempo tipico di elaborazione di una domanda di visto per l'India?

Il primo metodo per richiedere un visto per l'India non è il più facile o il più veloce, ma è ancora disponibile. Se si decide di richiedere il visto al consolato, ci si deve aspettare un tempo di elaborazione tra i 4 e i 10 giorni.

Questo lasso di tempo varia notevolmente e dipende dal periodo dell'anno in cui si fa domanda. Per esempio, se si fa domanda durante l'alta stagione turistica, il tempo di attesa può essere esteso a due settimane. L'alta stagione è la stagione invernale che va da ottobre a febbraio. Se, invece, si fa domanda durante la bassa stagione, cioè in estate tra marzo e settembre, il tempo di attesa sarà inferiore a una settimana.

Per richiedere un visto turistico regolare per l'India, puoi fare domanda direttamente all'ambasciata o al consolato indiano nel tuo paese di residenza. Ma puoi anche delegare questo lavoro a un'agenzia di viaggi o a un sito web specializzato che funga da agente. Naturalmente, bisogna tener conto del tempo speso per preparare i vari documenti richiesti.

Bisogna anche notare che i limiti di tempo che vi abbiamo appena dato sono solo indicativi e che possono variare più o meno significativamente nel tempo. Inoltre, queste scadenze riguardano solo il visto turistico e non gli altri tipi di visto.

 

Quanto tempo ci vuole per ottenere un visto elettronico per l'India?

Un altro modo popolare per richiedere un visto per viaggiare in India è attraverso l'e-visa. Si tratta di una procedura semplificata che si fa al 100% online attraverso un portale autorizzato dalle autorità indiane come quello che consigliamo sul nostro sito.

La procedura qui è molto veloce e richiede solo pochi minuti compilando un semplice modulo. Questo visto elettronico riguarda sia i visti turistici che quelli d'affari e vi farà risparmiare tempo prezioso per ottenere questa autorizzazione di viaggio.

Se il modulo originale è in inglese, alcuni siti come quello che vi consigliamo offrono un modulo nella vostra lingua.

Il tempo necessario per ottenere un visto elettronico è anche molto più breve che per una domanda di visto tradizionale. Infatti, potrete richiedere un visto elettronico per uno o più ingressi in India e con periodi di validità che vanno da 3 giorni a 5 anni. Poiché l'applicazione online è più veloce, si ha la garanzia di avere il visto per l'India in meno di una settimana. In media, ci vogliono 4 giorni dalla convalida della tua domanda alla ricezione del tuo visto.

Questo visto vi sarà inviato per e-mail e non perderete tempo a spedirlo per posta, il che è un altro innegabile vantaggio. Tutto quello che devi fare è stamparlo e presentarlo quando entri in India.

 

Quando è il momento migliore per richiedere un visto per l'India online?

Mentre il tempo di elaborazione per l'India e-visa è veloce, è meglio applicare presto e almeno due settimane prima della partenza per essere preparati a qualsiasi evenienza.

Si noti che se il modulo di domanda menziona una data di arrivo a meno di 90 giorni, la sua domanda sarà processata immediatamente. Una volta ottenuto, il visto avrà un periodo di validità da 30 a 365 giorni a seconda del tipo di e-visa acquistato.

Se hai indicato una data di arrivo che è più di 90 giorni prima, la tua domanda sarà messa in attesa e sarà elaborata entro 90 giorni dalla tua partenza. È quindi consigliabile concedere molto tempo per richiedere il visto.

Domande frequenti

Come posso ottenere un visto elettronico per l'India?

Il processo di richiesta di un visto elettronico per l'India è molto semplice. Tutto quello che devi fare è visitare un sito web di e-visa e compilare un modulo di domanda online. Questo servizio è disponibile per alcuni viaggiatori il cui paese di residenza ha firmato un accordo con l'India. Una volta che la domanda è stata convalidata e le tasse pagate, il visto viene inviato al richiedente via e-mail entro un massimo di 4 giorni.

È possibile richiedere un visto urgente per l'India?

Se hai dimenticato di richiedere il tuo visto per l'India e non hai tempo di andare all'ambasciata o al consolato per richiedere il visto in tempo, puoi richiedere un e-visa con urgenza. Alcuni siti web permettono di ottenere questo prezioso documento con un ritardo medio di 48 ore o due giorni lavorativi. Ma potreste dover pagare alcune spese aggiuntive.

Il visto per l'India è obbligatorio?

Che tu stia viaggiando in India per turismo, affari o lavoro, avrai bisogno di un visto per entrare nel paese. Si raccomanda quindi vivamente di richiederne uno prima della partenza per non trovarsi nell'impossibilità di prendere il volo per questa destinazione.