La procedura e il termine massimo per il pagamento dell'ESTA

L'ESTA è un'autorizzazione elettronica di viaggio per gli Stati Uniti che richiede il pagamento di una tassa obbligatoria. Il suo scopo è quello di permettervi di recarvi negli Stati Uniti senza visto, per turismo o per affari, con una procedura online che richiede solo pochi minuti del vostro tempo. Ma come si paga l'ESTA ed è possibile pagare in seguito? Risponderemo qui in dettaglio a queste domande.

L'ESTA è un'autorizzazione elettronica di viaggio per gli Stati Uniti che richiede il pagamento di una tassa obbligatoria. Il suo scopo è quello di permettervi di recarvi negli Stati Uniti senza visto, per turismo o per affari, con una procedura online che richiede solo pochi minuti del vostro tempo. Ma come si paga l'ESTA ed è possibile pagare in seguito? Risponderemo qui in dettaglio a queste domande.

 

Il pagamento online dell'ESTA e i diversi mezzi di pagamento accettati:

La procedura di richiesta dell'ESTA è una procedura amministrativa che richiede il pagamento di alcune tasse. Il modo più semplice per pagare le tasse richieste è ovviamente la carta di credito, poiché i siti che offrono questo servizio sono dotati di un server sicuro per questo tipo di pagamento.

La carta bancaria consente inoltre il pagamento immediato delle tasse richieste, accelerando così la procedura di richiesta e l'ottenimento dell'ESTA. Su alcuni siti è possibile utilizzare anche altri tipi di portafogli elettronici e metodi di pagamento digitale, come PayPal o le carte elettroniche.

Altri siti consentono anche di pagare l'ESTA tramite bonifico bancario o assegno, ma questo è molto raro perché aumenta il rischio di abbandono della procedura. Ricordate che avete 7 giorni di tempo dalla data di convalida del modulo per pagare queste tasse. Quando il bonifico viene effettuato o l'assegno viene ricevuto, questo periodo potrebbe essere già trascorso.

 

Posso pagare l'ESTA in un secondo momento?

Come già detto, non è possibile pagare l'ESTA una volta ottenuto e il pagamento della tassa richiesta è necessario per elaborare ogni domanda.

Una volta che la domanda è stata completata e convalidata, è necessario pagare immediatamente la tassa in modo che la domanda possa essere controllata e inoltrata alle autorità statunitensi incaricate di elaborarla.

Il sito ufficiale del governo degli Stati Uniti afferma inoltre che è possibile pagare l'ESTA fino a 7 giorni dopo la richiesta. Dopo questo periodo, i dati del modulo non verranno conservati e si dovrà ricominciare la procedura dall'inizio.

 

Perché è obbligatorio pagare l'ESTA?

È vero che qualche anno fa la procedura di richiesta dell'ESTA era gratuita. Dal 2010, però, è diventata una procedura a pagamento, anche se viene emessa al 100% per via elettronica. Queste tasse sono necessarie per pagare il personale addetto all'immigrazione e il fornitore di servizi che controlla e trasmette la domanda alle autorità.

Parte di questo premio in denaro viene utilizzato anche per migliorare la sicurezza negli aeroporti statunitensi.

 

Come si accede alla pagina di pagamento dell'ESTA?

Naturalmente, per pagare le tasse per la vostra domanda ESTA, dovete prima seguire la procedura standard di domanda online. Per richiedere l'autorizzazione, è sufficiente visitare il sito ufficiale o un sito che offre il modulo, come quello che presentiamo in questa pagina.

Queste piattaforme consentono di compilare il modulo con i dati di identità, la data e il luogo di nascita, l'indirizzo e un indirizzo e-mail valido.

Vi verrà inoltre chiesto di fornire il numero di passaporto e la data di emissione e di scadenza. Infine, dovrete rispondere a una serie di domande chiuse riguardanti sia la vostra salute che la vostra situazione legale.

Verrà quindi richiesto di verificare le informazioni inserite e di modificarle, se necessario. Una volta sicuri di aver risposto correttamente a tutte le voci, è possibile inviare il modulo ed essere reindirizzati alla pagina di pagamento.

 

Qual è la procedura di pagamento dell'ESTA online?

Sul sito web del fornitore di servizi prescelto, dopo aver fatto clic sul pulsante di convalida dell'ESTA, si accede automaticamente alla pagina di pagamento. Vi verrà chiesto di compilare :

  • Il metodo di pagamento preferito
  • Le coordinate bancarie corrispondenti (numero di carta di credito, IBAN o PayPal).
  • Infine, vi verrà chiesto di scegliere la valuta in cui desiderate pagare le tasse.
  • Qui dovrete seguire le informazioni sullo schermo per finalizzare il pagamento e autorizzare la transazione. A seconda del metodo scelto, si verrà reindirizzati al sito web della propria banca per procedere all'autenticazione rafforzata al fine di garantire il pagamento.

Naturalmente, se avete dubbi sulla sicurezza di questa transazione, sappiate che i dati bancari inseriti in queste pagine saranno criptati. Tuttavia, assicuratevi che la pagina in cui li inserirete abbia un URL che inizia con "https". In questo modo, le informazioni non possono essere memorizzate o recuperate da terzi e l'utente non corre alcun rischio. Che si tratti del servizio di immigrazione statunitense o di un fornitore di servizi come quello da noi consigliato, entrambi utilizzano un server altamente sicuro.

 

Quanto tempo ci vuole dopo il pagamento per ricevere l'ESTA?

Innanzitutto, per evitare di perdere tempo ad aspettare invano una risposta, verificate sempre che la tassa sia stata addebitata sul vostro conto o portafoglio elettronico. Se ciò non avviene entro 24 ore dalla richiesta, significa che il pagamento non è andato a buon fine. In questo caso, dopo aver contattato la vostra banca per verificare la causa del problema, dovrete effettuare una nuova richiesta completa, partendo dall'inizio ed effettuando un nuovo pagamento.

Di norma, dopo il pagamento della tassa, vi verrà inviata un'e-mail per confermare che la vostra domanda è stata elaborata. Successivamente, ed entro un massimo di 72 ore, vi verrà inviata un'altra e-mail, questa volta con l'indicazione dello stato dell'ESTA. Nella maggior parte dei casi, potrete vedere che la vostra domanda è stata approvata e troverete il vostro ESTA allegato. Tuttavia, non è necessario stamparlo, poiché verrà allegato automaticamente ed elettronicamente al passaporto. Per motivi di sicurezza, si può scegliere di tenere con sé una versione cartacea di questo documento durante il viaggio.

 

Quando devo pagare la tassa ESTA?

La domanda e il pagamento dell'ESTA devono essere effettuati con un certo anticipo rispetto alla partenza, per avere le migliori possibilità di successo del viaggio.

In effetti, la domanda ESTA richiede solo pochi minuti e, se accettata, riceverete il vostro certificato meno di 3 giorni dopo la domanda e il pagamento. Tuttavia, in alcuni casi, questo tempo può essere un po' più lungo.

Ad esempio, cosa succede se il pagamento viene rifiutato dalla banca o se si commette un errore nella compilazione del modulo? In questo caso, la vostra domanda non verrà elaborata o verrà rifiutata, costringendovi a ricominciare la procedura.

Domande frequenti

In quale valuta posso pagare l'autorizzazione ESTA?

Il pagamento dell'ESTA deve essere effettuato di norma in dollari statunitensi, poiché questa è la valuta in cui viene riscossa la tassa dal governo degli Stati Uniti. In realtà, però, se utilizzate un fornitore di servizi di qualità, potete pagare queste commissioni in euro o in qualsiasi altra valuta di vostra scelta. Naturalmente, potrebbero essere applicate delle commissioni di cambio.

Posso ottenere il rimborso se il mio ESTA viene rifiutato?

Solo alcuni siti di qualità, come quello da noi consigliato, offrono il rimborso delle tasse pagate nel caso in cui l'ESTA venga rifiutata. Questo rimborso viene effettuato automaticamente e senza alcun intervento o richiesta da parte dell'utente. L'importo pagato verrà automaticamente trasferito sul conto con cui è stato effettuato il pagamento.

Posso pagare l'ESTA in contanti?

Alcuni siti che offrono accesso al modulo di domanda ESTA consentono di effettuare pagamenti in contanti, ma è raro e fortemente sconsigliato. Infatti, per pagare le tasse ESTA in contanti, dovrete recarvi sul sito per effettuare un bonifico e attendere che il denaro venga incassato dal fornitore di servizi prima che la vostra domanda venga inviata per la revisione. Questo ritarderà notevolmente l'applicazione e rappresenta un rischio per la sicurezza.