Quanto dura il visto per il Kenya?

Per quanto tempo è valido il visto per il Kenya per preparare il vostro prossimo viaggio in questo Paese?

Richiedi un visto per il Kenya!

Quando si ottiene un visto elettronico per il Kenya, è necessario sapere per quanto tempo è possibile utilizzarlo, ossia per quanto tempo è valido. Per questo specifico visto, il periodo di validità è attualmente di 3 mesi. Pertanto, il periodo massimo di soggiorno consentito in Kenya con questo visto è di 90 giorni e inizia il giorno del vostro arrivo nel Paese, anche se avete indicato un'altra data nel modulo di richiesta del visto.

 

Come calcolare il periodo di validità del visto per il Kenya?

Il periodo di validità del visto per il Kenya dipende dal momento in cui si ottiene il visto. Infatti, questo periodo di validità inizierà il giorno dell'ottenimento del visto e durerà 3 mesi. L'inizio di questo periodo dipende dal momento in cui si presenta la domanda di visto per il Kenya.

Se si richiede un visto per il Kenya più di un mese prima dell'arrivo, la domanda verrà messa in attesa. La domanda verrà poi elaborata dalle autorità un mese prima della data di partenza effettiva. Ci vorranno poi in media 8 giorni per ottenere il visto. Il giorno dell'approvazione del visto sarà considerato l'inizio del periodo di validità di 3 mesi. Si noti che è anche possibile posticipare la data del viaggio in Kenya fino a un massimo di 2 mesi dopo la data di arrivo inizialmente prevista nel visto.

Se si richiede il visto meno di un mese prima dell'arrivo in Kenya, è necessario indicarlo nel modulo in modo che la domanda possa essere elaborata immediatamente. Qui, dovrete attendere in media solo 8 giorni lavorativi per ottenere il vostro visto per il Kenya o 2-4 giorni se volete una richiesta urgente.

 

Qual è la durata massima del soggiorno in Kenya con un visto online?

Una volta ottenuto il visto per il Kenya, potrete rimanere nel Paese per un massimo di 90 giorni consecutivi dalla data di arrivo. Questo periodo rimarrà fisso indipendentemente dalla data di arrivo, anche se diversa da quella in cui era stato precedentemente programmato il viaggio.

Naturalmente, la data di arrivo in Kenya deve rientrare nel periodo di validità del visto keniota ottenuto.

È inoltre possibile prolungare il soggiorno massimo in Kenya di 90 giorni. Infatti, recandosi al Servizio Immigrazione keniota una volta giunti in Kenya, sarà possibile aumentare il soggiorno fino a un massimo di 180 giorni. Se sapete già di voler rimanere più di 90 giorni, potete anche richiedere un visto tradizionale prima di partire.

 

Come evitare una scadenza troppo rapida del visto per il Kenya?

Sebbene la validità standard di un visto per il Kenya sia attualmente di 90 giorni dalla data di arrivo, è possibile che questo periodo venga ridotto e che il limite di tempo venga abbreviato. Questo può accadere nelle seguenti situazioni:

  • Quando il passaporto ha una validità inferiore a 6 mesi dalla data di arrivo. Ricordate che questo periodo di validità del passaporto è obbligatorio per poter soggiornare in Kenya.
  • In caso di controllo dell'immigrazione e di dubbi sul rispetto delle condizioni del visto.
  • In caso di volo di ritorno anticipato.

Una volta arrivati in Kenya, dovrete presentare il passaporto e il visto all'ufficio immigrazione, che apporrà un timbro su entrambi i documenti. Nel visto sarà indicata anche la data di partenza prevista, ovvero la data indicata sul biglietto di ritorno o sul programma di viaggio. Questa data sarà il termine massimo per lasciare il Paese, indipendentemente dalla durata della validità del visto.

Se non potete evitare un controllo da parte del servizio immigrazione in caso di dubbio, potete assicurarvi che il vostro passaporto abbia una validità sufficiente a permettervi di utilizzare il vostro visto per intero.

Richiedi un visto per il Kenya!

Domande frequenti

È possibile recarsi in Kenya più di una volta con un unico visto?

Il visto per il Kenya è in realtà un visto a ingresso singolo. Ciò significa che è possibile utilizzarlo una sola volta per viaggiare in Kenya. Anche se il vostro visto è ancora valido dal momento in cui lasciate il Paese, la sua validità scadrà. Se si prevede di tornare in Kenya entro 90 giorni dalla data del primo arrivo, è necessario richiedere un nuovo visto online.

Quanto tempo ci vuole per ottenere un visto per il Kenya?

La procedura di richiesta del visto online per il Kenya è estremamente veloce e richiede solo pochi minuti per essere completata compilando un semplice modulo. Una volta convalidata, la domanda verrà elaborata in media entro 8 giorni lavorativi dal servizio immigrazione. Tuttavia, i controlli casuali possono prolungare questo tempo ed è quindi necessario assicurarsi di avere abbastanza tempo per garantire il proprio viaggio.

Come estendere la validità del visto per il Kenya?

Una volta arrivati in Kenya con il visto di 90 giorni, è possibile estenderne la validità per rimanere nel Paese più a lungo. A tal fine, è sufficiente recarsi presso uno degli uffici ufficiali di immigrazione del Paese per richiedere una proroga di 90 giorni.